Perché scriviamo e condividiamo con voi su Salutetica.it

Perché scriviamo e condividiamo con voi su Salutetica.it

Come proteggere la propria salute in un sistema che, apparentemente non ci garantisce più come una volta?

Come difendersi da inquinamento atmosferico, stress psicofisico eccessivo, smog elettromagnetico, pesticidi, diserbanti e conservanti sugli alimenti, acidosi metabolica, sindrome metabolica etc. etc.?

Come scegliere uno stile di vita sano, che consapevolmente ci guidi verso la salute, la felicità e la realizzazione personale?

Informarsi costantemente, con la curiosità critica che si lascia penetrare con le giuste difese, è la prima arma a nostra disposizione.

Ricevere e divulgare un’informazione libera è la vocazione di Salutetica.it. Accanto ai cittadini, senza clamori né denunce, senza pretese di dire verità ignote, traduciamo articoli di bibliografia internazionale, riportiamo ricerche autonome realizzate da medici e ricercatori vicini alla Fondazione, recensiamo libri e fonti scientifiche ed etiche, e divulghiamo tutto attraverso la Rivista Online Salutetica.it.

Effettuiamo presso gli ambulatori associati, esami di VMEV (Video Microscopia Ematica in Vivo), di BIA (Bio Impedenziometria Corporea), visite di Medicina Integrata Ayurvedica, Cinese, Antroposofica, Omeopatica, Omotossicologica e Spagirica.

Creiamo reti con il servizio sanitario pubblico, attraverso la stima e l’amicizia di colleghi che impariamo a stimare lungo il cammino e mettiamo a disposizione dei nostri sostenitori e lettori ogni novità ci interessi nel campo della ricerca dello star bene.

Il costo delle visite private viene calmierato dal numero di pazienti che si rivolge presso i nostri ambulatori grazie al sostegno reciproco Fondazione/Professionisti e questo ci rende fieri di rendere un servizio che può così definirsi etico.

La trasparenza delle tariffe e delle possibilità di risparmio è continuamente aggiornata nelle pagine del sito di salutetica.it e dalle informazioni dispensate attraverso gli ambulatori associati.

E’ possibile conoscere tutti gli operatori attraverso gli articoli che scrivono, e direttamente sui loro profili nella sezione “Esperti” del sito salutetica.it.

Si possono fare ricerche nei motori di ricerca interni.

Si possono scoprire decine di attività commerciali sostenitrici, che con sconti e promozioni, ci aiutano a facilitare il raggiungimento di salute dei nostri associati, attraverso la saluteticard, il nostro simbolo di appartenenza al progetto etico.

Condividiamo il primo numero di questo anno con coloro che ci hanno dato fiducia già nel  2017.

Invitiamo tutti i possessori di card a rivolgersi presso la sede di Bari in Via Genova, 42 per effettuare un esame di VMEV al costo di 30 Euro, invece che 100 Euro.

Indichiamo l’IBAN della Fondazione Salutetica.it per il vostro sostegno incondizionato

IT48 W070 1204 0000 0000 0016 684

Presentateci a tutti i vostri amici girando questa Rivista a tutti coloro che ne potrebbero avere un beneficio.

Buon Anno di Salute Etica

Il Presidente

Ezio Sblendorio